Carro

Ferito da elica barca dopo un tuffo

Un uomo di 29 anni di Parma è ricoverato in condizioni gravi all'ospedale San Martino di Genova dopo essersi ferito con l'elica dell'imbarcazione dalla quale si era tuffato. L'episodio è avvenuto nel pomeriggio nelle acque al largo dell'isola del Tino. L'uomo, di professione medico, si sarebbe tuffato quando la barca era ancora in movimento, riportando la semiamputazione di una gamba, una grave ferita all'addome e a un braccio. Il 29enne è stato recuperato dal padre e poi soccorso da una imbarcazione che si trovava nelle vicinanze. Sul posto è intervenuto, con la motovedetta della Capitaneria di Porto, il personale del 118. Viste le gravi condizioni, è stato attivato l'elicottero Drago dei vigili del fuoco che ha caricato il ferito al Porto Mirabello e lo ha trasferito all'Ospedale San Martino di Genova.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie